Itinerari di odissee veronesi 14 – 24 ottobre 2021

Nell’ambito del Festival “Terra2050 – Credenziali per il nostro futuro”, la Fondazione Biblioteca Capitolare di Verona partecipa con la sezione “Verona picta et scripta. Percorsi tra i testi della Biblioteca Capitolare” alla mostra “Itinerari di odissee veronesi – narrazioni cartografiche dal passato per un futuro sostenibile”, realizzata a cura dell’Università di Verona.

Dal 13 al 24 ottobre 2021 si terrà tra Verona e Mantova l’evento ”Terra2050 – Credenziali per il nostro futuro”, un Festival organizzato dall’Associazione Terra 2050 in cui, tra convegni, mostre e seminari, si rifletterà sul tema della sostenibilità da punti di vista ambientali, sociali ed economici. Al termine del Festival verrà stilato un manifesto con le credenziali per un nuovo modello di convivenza, fondato sull’equità, sulla solidarietà e sulla sostenibilità.

La mostra “Itinerari di odissee veronesi: narrazioni cartografiche dal passato per un futuro sostenibile” sarà costituita da due sezioni, allestite nel Chiostro e nel Museo Canonicale, visitabili indipendentemente.
Nel Chiostro Canonicale sarà allestito un percorso con pannelli di grandi dimensioni a cura di alcuni studenti dell’Università di Verona.
All’interno di alcune sale del Museo Canonicale, attualmente in fase di rinnovo e riallestimento, a cura della Fondazione Biblioteca Capitolare di Verona, sarà visibile la sezione “Verona picta et scripta. Percorsi tra i testi della Biblioteca Capitolare” in cui, attraverso alcuni dei codici e testi a stampa antichi conservati in Biblioteca Capitolare, scoprire una Verona sacra e profana, descritta e rappresentata come luogo di passaggio e di attrazione, dal tardo antico al basso Medioevo. Il percorso prenderà le mosse dall’Itinerarium burdigalense, il più antico resoconto di un pellegrinaggio a Gerusalemme, passando tramite l’Iconografia Rateriana, la prima rappresentazione grafica di Verona, e fino ad alcune descrizioni del Cinquecento. Come istantanee dal passato, queste immagini e descrizioni, ci consentono di evidenziare i diversi sguardi sullo spazio da parte dei loro autori, e le conseguenti differenze nel rapporto uomo – ambiente che ne derivano.
Un confronto con il passato che interpella anche la nostra percezione ed il nostro rapporto con l’ambiente, nel presente e per il futuro.

ORARI DI APERTURA

Verona picta et scripta. Percorsi tra i testi della Biblioteca Capitolare
Dal 14 al 24 ottobre 2021

Museo Canonicale di Verona, Piazza Duomo 21 – Verona
Ingresso autonomo: giovedì, venerdì, sabato e domenica, dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle 14.30 alle 17.30. Ingresso autonomo gratuito.
Visite guidate, su prenotazione, giovedì, venerdì e sabato alle ore 11:00, la domenica alle ore 15.30. 
Biglietto visita guidata: intero € 5; gratuito sotto i 10 anni.

Itinerari di odissee veronesi: narrazioni cartografiche dal passato per un futuro sostenibile
Dal 13 al 24 ottobre 2021

Chiostro Canonicale di Verona
Tutti i giorni dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle 14.30 alle 17.30, ingresso gratuito.

FacebookTwitterLinkedInInstagramYouTube