Archivio

L’Archivio Capitolare attesta l’attività dei Canonici di Verona nel corso dei secoli e comprende l’Archivio di Pergamene costituito da una serie di circa 11.000 pergamene, di cui la più antica risale al 710, e 716 faldoni con documenti cartacei a partire dal XIII secolo.
A questa documentazione si aggiungono fondi donati all’Archivio da privati e enti (cf. sottosezione Patrimonio librario e archivistico).
In Biblioteca è presente un elenco dei singoli documenti, parzialmente disponibile sulla pagina web codice digitale degli archivi veronesi.
Per quanto riguarda l’Archivio cartaceo il primo repertorio risale all’ottobre del 1888 sotto la direzione di Mons. Paolo Vignola e del cancelliere Mons. Stefano Pelanda. Nel 1981, la dott.ssa Claudia Adami e il dott. Luigi Muttoni hanno completato il riordino dell’archivio con i documenti del sec. XIX e XX.

Per maggiori informazioni contattare la sala consultazione.

E-mail: consultazione@bibliotecacapitolare.it
Tel. +39 045 596516

FacebookTwitterInstagram