Convegno internazionale Ius Illuminatum

La Biblioteca Capitolare partecipa al primo convegno internazionale del gruppo di ricerca “Ius Illuminatum“, in programma dal 22 al 25 settembre 2021. Il convegno sarà intitolato “The illuminated legal manuscripts from the Middle Ages to the Digital Age“: un percorso tra manoscritti legislativi miniati attraverso i secoli. La Capitolare sarà coinvolta in particolare nella sessione…

Convegno internazionale di studio AIPD

Dal 16 al 18 settembre 2021 la Biblioteca Capitolare ospiterà l’ottava edizione del Convegno internazionale di studio di AIPD (Associazione Italiana dei Paleografi e dei Diplomatisti). Il tema del convegno sarà: “Città, cattedrali e biblioteche al passaggio tra tardoantico e alto medioevo: a partire dal caso di Verona”. Il convegno esplorerà appunto un cruciale periodo…

I luoghi di Dante a Verona – seconda parte

Proseguiamo il nostro viaggio nei luoghi di Dante a Verona, raggiungendo l’attuale Palazzo della Prefettura. Fu proprio qui, in Piazza dei Signori, che Dante trovò ospitalità e alloggio. L’area stessa lo ricorda, con la statua ottocentesca del poeta che domina la piazza, e con l’altro nome – “Piazza Dante” – con cui è tutt’ora conosciuta.…

I luoghi di Dante a Verona (prima parte)

La Biblioteca Capitolare partecipa alla mostra diffusa “I luoghi di Dante a Verona”: un cammino dantesco progettato dall’Assessorato Turismo Rapporti Unesco del Comune di Verona, in collaborazione con Fondazione Cariverona. La mostra, in 31 tappe e 10 pannelli, si snoda lungo le strade di Verona, sulle tracce del poeta. Possiamo seguirlo attraverso la città, immaginando…

Dante a Verona: la Biblioteca Capitolare

Il quarto ed ultimo nucleo della mostra “Dante a Verona visto da Giancarlo Zucconelli – acquerelli nel racconto di Andrea Mirenda” ci riporta all’interno della Biblioteca Capitolare, per scoprire come essa fu fonte di ispirazione per il grande poeta, e come sia rimasta segnata dal suo passaggio. Possiamo facilmente immaginarlo all’interno di questi ambienti, alla…

Dante a Verona: le opere e le ispirazioni

Il terzo nucleo della mostra “Dante a Verona visto da Giancarlo Zucconelli: acquerelli nel racconto di Andrea Mirenda” esplora le ispirazioni che Verona fornì a Dante per le sue opere. Immagini, monumenti, situazioni, personaggi: possiamo ritrovare molte suggestioni veronesi all’interno dei lavori del poeta. Secondo il commentario di Jacopo della Lana, per esempio, la struttura…

Dante a Verona: scorci ad acquerello

Il secondo nucleo della mostra “Dante a Verona visto da Giancarlo Zucconelli: acquerelli nel racconto di Andrea Mirenda” è quasi una passeggiata sulle orme di Dante, percorrendo le vie della Verona trecentesca. Le pennellate di Zucconelli lo immaginano percorrere diversi scorci della città, a partire da quei palazzi scaligeri dove egli trovò dimora. Tanto Bartolomeo…

Dante a Verona: i personaggi della mostra

La mostra “Dante a Verona visto da Giancarlo Zucconelli: acquerelli nel racconto di Andrea Mirenda” si struttura lungo quattro nuclei principali. Ciascuno di essi mette in luce aspetti diversi dell’arrivo e del soggiorno di Dante nella città di Verona. Il primo di questi nuclei segue il percorso di Dante Alighieri verso Verona, attraverso i profili…

Una mostra di acquerelli per raccontare la Verona di Dante

La Fondazione Biblioteca Capitolare di Verona, nel contesto del progetto I luoghi di Dante a Verona, inaugura la mostra Dante a Verona visto da Giancarlo Zucconelli: acquerelli nel racconto di Andrea Mirenda, realizzata con il sostegno di Fondazione Cariverona e in collaborazione con l’Assessorato al Turismo e ai Rapporti Unesco del Comune di Verona. L’esposizione si colloca all’interno…

FacebookTwitterLinkedInInstagramYouTube